Familiari a carico fiscale: come procedere

Fino al 2018 si poteva beneficiare delle detrazioni per i familiari fiscalmente a carico, purchè questi ultimi rispettassero il requisito di non superare un reddito complessivo di 2.840,51 euro. Ma da quest'anno ci sono due diverse soglie per stabilire se un figlio è a carico o meno, a seconda dell'età anagrafica. In particolare, dal 1° gennaio 2019 si considerano a carico i figli fino a 24 anni con un reddito non superiore a 4.000 euro, mentre dai 25 anni il reddito complessivo è sempre 2.840,51.

Una novità importante è contenuta nelle istruzioni per la compilazione del modello di dichiarazione dei redditi 730 dove è precisato che "In base a quanto stabilito dall’art. 1, comma 20, della legge n. 76 del 2016, le parole “coniuge”, “coniugi” o termini equivalenti si intendono riferiti anche ad ognuna delle parti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso."

Vieni a verificare con noi: con il Modello 730 puoi recuperare eventuali detrazioni non godute durante l’anno.

Tutte le informazioni sul sito di Fisco e Tasse.