Imu - Tasi: acconto entro il 18 giugno

La scadenza dell'acconto Imu - Tasi è fissata al 18 GIUGNO.

Qui un breve riepilogo sulle molteplici casistiche: se sull’abitazione principale (se non di lusso) queste due imposte non si pagano, sono molti i casi per i quali è necessario verificare se l’IMU e la TASI sono dovute. Ad esempio, se oltre all’abitazione principale si possiedono due “pertinenze” (garage, posto auto, autorimessa…), è probabile che tu sia tenuto a pagare l’acconto d’imposta previsto per il 18 giugno. Oppure, se possiedi un terreno che è divenuto edificabile, anche in questo caso sei considerato soggetto passivo d’imposta. Se invece concedi un fabbricato in uso gratuito ad un figlio, potresti godere di uno sconto nel versamento.

Maggiori informazioni sul sito di Fisco e Tasse. Per qualsiasi altro dubbio, restiamo a vostra disposizione.