L'assegno per il mantenimento del coniuge è detraibile

È possibile dedurre dal reddito l’assegno di mantenimento periodico corrisposto all’ex coniuge.

Esclusa la parte versata per il mantenimento dei figli, l’assegno corrisposto al coniuge può abbassare il tuo reddito complessivo e farti recuperare l’eventuale imposta versata in più. Per il coniuge che lo riceve, invece, tale importo va dichiarato insieme agli altri, eventuali, redditi percepiti.

Contattaci e valuteremo insieme la tua situazione. Maggiori informazioni sul sito di Guida Fisco.